A. CARRARO IMOCO CONEGLIANO – VAKIFBANK ISTANBUL 3-2 (22-25,25-22,23-25,25-23,15-12)
Conegliano: Wolosz 4,Egonu 40, De Kruijf 11, Hill 9, Sylla 4, Folie 9, De Gennaro, Fahr ne, Adams 10, Caravello, Gennari, Omoruyi ne, Butigan ne, Gicquel ne.All.Santarelli
Vakifbank: Haak 33, Ognjenovic 1, Gunes 11, Bartsch 13,Rasic 6, Gabi 14, Orge, Ismailoglu ,Akman ne,Gurkaynamak ne, Kafkas ,Ozbay , Senoglu ne,Aykac. All.Guidetti
Arbitri: Michlic e Dobrev
Durata set:28′,32′,30′,30′,21′ – tot. 2h21′
Note: Errori battuta: Co 13,Vak 8;Aces 13-8; Muri: 11-7; Errori attacco: 14-15 . MVP: Egonu

L’A.Carraro Imoco Conegliano è Campione d’Europa! Le Pantere gialloblù hanno terminato una stagione da record centrando la 64 esima vittoria, la più importante, quella della finale di Coppa Campioni.

Al termine di una battaglia durata oltre due ore e mezza il Vakifbank di Guidetti si deve inchinare alla squadra di Santarelli, che eguaglia il record della Foppapedretti Bergamo, che aveva fatto il grande slam.

Il Trofeo è il il 13° della storia del club gialloblù nato solo nel 2012.
Ora è arrivata questa fantastica vittoria a completamento di una stagione incredibile dove l’A.Carraro Imoco è stata capace di vincere tutte le partite giocate in Italia e in Europa con una striscia di vittorie arrivata a quota 64 ( ultima sconfitta il 12 dicembre 2019) e aggiudicandosi anche un leggendario “quadriplete”: Supercoppa, Coppa Italia, Scudetto e Champions League!

Leave a Reply